"L'uomo che soffre ci appartiene" (GPII)

 



 

Iscriviti alla newsletter

captcha 

50^ Marcia nazionale per la pace

Si terrà il prossimo 31 dicembre la Marcia della Pace nazionale, promossa dalla Commissionepiscopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace, da Pax Christi Italia, Caritas Italiana e Azione Cattolica Italiana. 


Quest'anno ricorre il cinquantesimo anniversario di questa marcia di fine anno, la cui prima edizione fu fatta a Sotto il Monte, paese natale del Santo Papa Giovanni XXIII, che quest'anno per l'occasione tornerà ad ospitare l'iniziativa. 
La Marcia partirà da Calusco d’Adda alle ore 16:30 del 31 dicembre e si concluderà a Sotto il Monte con la celebrazione della Messa presieduta dal Vescovo di Bergamo, Mons. Francesco Beschi. Quattro tappe segneranno il cammino diventando momenti di riflessione, di confronto e di testimonianza a partire dal messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace del 1 gennaio 2018: “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”. Alcuni Vescovi e una Pastora presiederanno la riflessione; verranno proposte alcune testimonianze dirette e personali di migranti e rifugiati o di progetti di accoglienza e integrazione.
 
Anche Crema non vuole mancare a questo importante e prezioso appuntamento: ecco perchè la Caritas e l'Azione Cattolica della diocesi di Crema insieme al Servizio per la Pastorale Giovanile diocesano invitano tutte le persone interessate all'iniziativa a iscriversi tramite la mail segreteria@caritascrema.it, così da poter usufruire del trasporto organizzato e partecipare insieme e in condivisione. 
PROGRAMMA di domenica 31 dicembre 2017
 
ACCOGLIENZA
CALUSCO D'ADDA – presso la Chiesa Parrocchiale
ore 16.30 - RITROVO
ore 17.00 - PRESENTAZIONE e AVVIO della marcia della pace.
 
PRIMA TAPPA
UN POPOLO IN CAMMINO
“250 milioni di migranti nel mondo, 22 milioni e mezzo di rifugiati”
(dal messaggio di Papa Francesco per la Giornata Mondiale della Pace, 1 gennaio 2018)
 
CALUSCO D'ADDA – Chiesa Parrocchiale
Presiede S.Ecc. Mons. Giovanni RICCHIUTI, Vescovo di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti
Presidente Pax Christi Italia
 
Interviene S.Ecc. Mons. Luigi BETTAZZI, Vescovo emerito di Ivrea
Presidente del Centro Studi Economico Sociali di Pax Christi
È l’unico Vescovo italiano presente al Concilio Vaticano II oggi vivente.
 
Testimonianza del racconto di un “viaggio della speranza”.
 
Al termine di ogni tappa verrà distribuito un testo di approfondimento per la lettura personale.
Il primo è una riflessione elaborata dalla Diocesi di Bergamo: “Quale bussola dal Concilio a oggi”. Il principio è condividere il vissuto della Chiesa di Bergamo come “popolo in cammino” con chi viene accolto in occasione di questa marcia della pace.
 
SECONDA TAPPA
DESIDERIO DI UNA VITA MIGLIORE
“Per ricongiungersi alla propria famiglia, trovare opportunità di lavoro o di istruzione, vivere in pace”
 
VILLA D'ADDA - Scuola Istituto Sacro Cuore
Presiede e interviene: S.Ecc. Mons. Filippo SANTORO, Arcivescovo di Taranto
Presidente Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace
 
Testimonianza del racconto di un percorso formativo-lavorativo legato al mondo dei migranti e richiedenti asilo. Il lavoro come elemento fondamentale di inclusione sociale.
 
Distribuzione del testo del videomessaggio di Papa Francesco alla Settimana Sociale dei Cattolici, celebrata a Cagliari dal 26 al 29 ottobre scorso, dal titolo “Il lavoro che vogliamo: libero, creativo, partecipativo e solidale”.
 
TERZA TAPPA
CITTÀ COME CANTIERE DI PACE
“Una città con porte sempre aperte, per lasciare entrare genti di ogni nazione, che la ammirano e la colmano di ricchezze …”
 
SOTTO IL MONTE - Pontificio Istituto Missioni Estere (PIME) e Casa Natale di Giovanni XXIII
Presiede e interviene: Lidia MAGGI, Pastora della Chiesa Battista – Dumenza (Varese)
 
Testimonianza del racconto di un’esperienza interreligiosa legata al mondo Islamico.
 
Distribuzione del testo della lettera circolare di riflessione elaborata nei mesi scorsi dalla Diocesi di Bergamo: “Per una sapiente accoglienza" .
 
QUARTA TAPPA
UNA CASA COMUNE
“Il Sogno di un mondo in pace condiviso da tanti…”
 
SOTTO IL MONTE – Chiesa Parrocchiale e Giardino della Pace
Presiede S.Ecc. Mons Carlo REDAELLI, Arcivescovo di Gorizia,
Membro di presidenza di Caritas Italiana
Testimonianza in dialogo
-  Lisa CLARK, Vice-presidente di International Peace Bureau
-  Un rappresentante di “BEATI I COSTRUTTORI DI PACE”, comitato di riconversione della RWM Rwm di Domusnovas, nella provincia del Sud Sardegna, formato da 24 realtà della galassia pacifista che chiedono il passaggio al civile della produzione di ordigni.
- Don Fabio CORAZZINA, coordinatore nazionale di Pax Christi
 
Distribuzione del testo della lettera circolare di riflessione elaborata nei mesi scorsi dalla Diocesi di Bergamo: “Lo portò in un albergo e si prese cura di lui"  
 
CONCLUSIONE
CELEBRAZIONE EUCARISTICA
 
SOTTO IL MONTE – Tensostruttura a Brusicco - ore 22.30
Presiede: S.Ecc. Mons. Francesco BESCHI, Vescovo di Bergamo.
 
La celebrazione sarà trasmessa in diretta da TV2000.
 
 
Come gesto significativo si propone un SEGNO DI CARITÀ offrendo l’equivalente del costo della cena per i più bisognosi, accogliendo lo spirito e lo stile di Papa Francesco. Il ricavato sarà devoluto a vantaggio del progetto “ LAVORO PER E CON…” che svilupperà l’avviamento di una attività lavorativa per giovani disoccupati italiani e non, nelle Valli Bergamasche, attraverso la riqualificazione di aree boschive e di terreni di proprietà dell’Istituto Diocesano del Sostentamento del Clero, sullo sviluppo della filiera boschi, legna, energia.
 
Ai partecipanti alla Marcia VERRÀ OFFERTO AL TERMINE DELLA CELEBRAZIONE un rinfresco con bevande calde, panini e dolci natalizi.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .

Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento:

  • Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione e migliorare l'esperienza di navigazione dell'Utente;
  • Cookie analytics, che acquisiscono informazioni statistiche sulle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
  • Cookie di funzionalità, anche di terze parti come Google, Facebook, Twitter , Youtube, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.

Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser.

Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito.

Vedi il provvedimento del Garante