"L'uomo che soffre ci appartiene" (GPII)

 



 

Richiedenti Asilo

In questa sezione avete a disposizione tutta la documentazione riguardante i Richiedenti Asilo ospitati dalla Diocesi di Crema attraverso al Caritas diocesana. Qui si possono trovare dati statistici, link utili e file interessanti da scaricare.

Percorso di formazione per i volontari: «Ero straniero e mi avete ospitato...» (Mt25,35)

Clicca qui per il download dei file 

 

Statistica aggiornata al:

 

01/07/2018

 
Totale passati 396  
Totale presenti oggi
101
 
       
Accoglienza diffusa Bagnolo Cremasco - Salita Santo Stefano 5  
Castelleone - Via Alberello 14 6  
Castelleone - Via Lazzaretto 5 4  
Chieve - piazza Roma 0  
Crema - Comunità Colbert - Via C. Urbino, 23 0  
Crema - Via Camporelle, 3 5  
Madignano - via Maccoppi 2  
Pandino - Via Tommasoni, 1 6  
Ripalta Cremasca - p.za Dante 4  
Salvirola - via ca' del facco, 4 0  
Scannabue (Palazzo Pignano) - Via Marco Polo 4  
Sergnano - Via al Serio 21 2  
Crema - Via Torre, 1 (Ombriano) 4  
Montodine - Chiesa San Zeno - via circonvallazione 4A 6  
Offanengo - Vicolo Caravaggi 7  
Ricengo - via Marconi 9 6  
Crema - via Cesare Pavese, 3 0  
Pianengo - via Cimitero 59/61 5  
Crema - Via Pandino, 32 2  
  0  
  0  
       
Prima acc Vaiano Cremasco - Via S. Antonino 15  
     
Crema - Canossiane, via Benvenuti 18  
Crema - Casa Accoglienza Via Toffetti 2/A 0  
Crema - Casa della Carità - Viale Europa, 2 0  
       
 
NAZIONALITA'
Passati
Presenti
  AFGHANISTAN 6 0
  BANGLADESH 47 8
  BENIN 1 0
  BURKINA FASO 4 0
  CAMERUN 6 1
  COSTA D'AVORIO 21 9
  CONGO 1 0
  EGITTO 1 0
  ERITREA 15 0
  YEMEN 1 0
  GAMBIA 28 12
  GHANA 20 3
  GUINEA 41 17
  LIBIA 3 0
  MALI 22 12
  NIGER 1 0
  NIGERIA 77 18
  PAKISTAN 21 8
  PALESTINA 1 0
  SIERRA LEONE 1 1
  SENEGAL 34 12
  SIRIA 25 0
  SOMALIA 4 0
  SUDAN 15 0
  TOT 396 101
       
 
FASCE DI ETA' 
Passati
Presenti
  <18 9 2
  18<>25 209 69
  25<>35 134 21
  >35 44 9
  TOT 396 101

Emergenza profughi: facciamo il punto


E’ sempre più complicato tenere la contabilità relativa agli sbarchi di profughi richiedenti asilo nel nostro paese, si tratta di un dato in continua crescita anche se le condizioni climatiche dovrebbero nei prossimi mesi rallentare il trend. Ad oggi il numero più vicino alla realtà indica in 180.000 le persone giunte sul suolo italiano di cui poco più della metà attualmente ospitate presso i centri di accoglienza nelle varie regioni.

Leggi tutto...

Profughi: le richieste dei direttori delle Caritas della Lombardia

SUI PROFUGHI SI RISCHIA DI LASCIARE SPAZIO ALLA MALAVITA ORGANIZZATA.
IL GOVERNO DICHIARI LO STATO D’EMERGENZA NAZIONALE

«Senza un’azione adeguata da parte del Governo si rischia di lasciar spazio alla malavita organizzata». Lo affermano i dieci direttori delle Caritas Lombarde in un documento dedicato all’emergenza profughi.

Leggi tutto...

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .

Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento:

  • Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione e migliorare l'esperienza di navigazione dell'Utente;
  • Cookie analytics, che acquisiscono informazioni statistiche sulle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
  • Cookie di funzionalità, anche di terze parti come Google, Facebook, Twitter , Youtube, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.

Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser.

Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito.

Vedi il provvedimento del Garante