"L'uomo che soffre ci appartiene" (GPII)

 



 

Servizio Civile in Caritas

Logo_servizio_civileChe cos'è il Servizio Civile

Il servizio civile nazionale è un'esperienza giovanile di un anno di impegno, al servizio di chi fa più fatica, ma anche l'opportunità unica di dedicare un anno alla propria crescita personale, per approfondire i valori della gratuità, della solidarietà, della nonviolenza, della pace, della mondialità, della cittadinanza attiva e per giocarsi l'intera propria vita secondo questi valori.

Originariamente, dall'anno della prima legge sull'obiezione di coscienza nel 1972, il servizio civile ha sostituito quello militare per i giovani che si dichiaravano contrari all'uso delle armi e alla leva obbligatoria. In trent'anni di servizio civile oltre 800.000 giovani hanno fatto questa scelta di pace e nonviolenza. Più recentemente, con la sospensione della leva obbligatoria, è stato istituito il Servizio Civile Volontario con la legge 64 del marzo 2001.

 

In che cosa consiste

Il servizio civile nazionale è rivolto a tutti i giovani di nazionalità italiana, uomini e donne, dai 18 ai 28 anni. Dura 12 mesi, con almeno 30 ore settimanali di impegno.
Per i volontari è stabilito un compenso mensile di 433,80 euro (a cui vanno aggiunti altri 450 euro di indennità per l'estero), l'attività svolta però non determina l'instaurazione di un rapporto di lavoro e non comporta la sospensione e la cancellazione dalle liste di collocamento o dalle liste di mobilità. L'anno di servizio è inoltre riconosciuto ai fini del trattamento previdenziale figurativo (riscattabile), è prevista l'assistenza sanitaria gratuita, il riconoscimento di un punteggio nei concorsi pubblici, di crediti formativi da parte delle università convenzionate e di competenze certificate se previsto dal progetto. Ulteriori vantaggi sono previsti dalle legislazioni regionali.

 

Il Servizio Civile in Caritas a Crema

Gli elementi che caratterizzano la proposta Caritas, come già l'obiezione di coscienza e l'anno di volontariato sociale, sono il servizio e la formazione.
Il servizio a Crema è svolto presso enti ecclesiali che collaborano con la Caritas o presso le strutture della Caritas diocesana stessa ed è rivolto in particolare a minori, uomini e donne in difficoltà, alcoldipendenti e tossicodipendenti; è cura della Caritas diocesana che i volontari siano adeguatamente seguiti dai responsabili dei servizi presso cui operano.
La formazione si sviluppa su più livelli: i corsi regionali (ad inizio, metà e fine servizio) in cui i volontari provenienti da più parti della Lombardia si possono confrontare, gli incontri diocesani sui temi relativi al servizio, i temi della fede, della solidarietà, della pace. Rientra nella formazione anche l'impegno di far conoscere il SCV nei gruppi e nelle scuole.

Se sei interessato all'esperienza del Servizio Civile contatta immediatamente la Caritas diocesana!

A presto!

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

I Cookie sono porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell'erogazione del servizio .

Questo sito utilizza soltanto cookie tecnici, che hanno la funzione di permettere lo svolgimento di attività strettamente legate al suo funzionamento:

  • Cookie di navigazione, per mezzo dei quali si possono salvare le preferenze di navigazione e migliorare l'esperienza di navigazione dell'Utente;
  • Cookie analytics, che acquisiscono informazioni statistiche sulle modalità di navigazione degli Utenti. Tali informazioni sono trattate in forma aggregata ed anonima;
  • Cookie di funzionalità, anche di terze parti come Google, Facebook, Twitter , Youtube, utilizzati per attivare specifiche funzionalità di questo spazio online e necessari ad erogare il servizio o migliorarlo.

Questi cookie non necessitano del preventivo consenso dell'Utente per essere installati ed utilizzati. In ogni caso l'Utente ha la possibilità di rifiutare i cookies modificando le impostazioni del browser.

Per altre informazioni vai alla pagina informazioni legali di questo sito.

Vedi il provvedimento del Garante